Ricotta e sporcizia

Il nostro è un Paese superficiale, la mafia non è ricotta e sporcizia che i media ci hanno propinato fino alla nausea in occasione della cattura di Bernardo Provenzano. La mafia non è più quella sanguinaria e stragista di Totò Riina e delle icone Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. E’ sbagliato e riduttivo rappresentare l’essenza del crimine organizzato come una storia di uomini contro, da una parte i mafiosi, dall’altra gli uomini dello Stato: guardie e ladri, non è così.

Annunci
Video | Questa voce è stata pubblicata in filmati, Libro, ricostruzioni e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Ricotta e sporcizia

  1. Pingback: Bartolo, l’antimafia e la massoneria stile ‘ndrangheta | Un orsacchiotto con le batterie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...